Avellino | Italy
info@pranabiorisonanza.it

Biorisonanza | ricerche scientifiche

Created with Sketch.

biorisonanza | ricerche scientifiche



La biorisonanza si basa sulla moderna biofisica, in base alla quale ogni cellula del nostro corpo risuona a una frequenza particolare che assume la forma di campo elettromagnetico. Gruppi di cellule in un organo o sistema hanno modelli di frequenza multipli unici che formano una composizione di frequenze complessa per l’intero corpo. Quando il nostro corpo è malato, questi schemi di frequenza sono disturbati o distorti. Con la biorisonanza secondo Paul Schmidt un campo risonante di frequenze sinusoidali riequilibra il corpo, creando un ambiente che favorisce la guarigione. 

La terapia di biorisonanza è un modo molto potente e naturale per il corpo di recuperare il suo stato di salute ottimale. Quasi tutte le condizioni trarranno beneficio dalla terapia di biorisonanza.

Affronta le cause alla base delle malattie. Gli agenti patogeni e le tossine possono bloccare la capacità delle cellule di ricevere ossigeno e sostanze nutritive e di eliminare le scorie. La terapia di risonanza biologica ha un alto tasso di successo nel trattamento di vari tipi di malattie, dai disturbi psicologici alle malattie fisiche croniche. Attraverso l’utilizzo di vibrazioni biologiche, emesse dalla nostra attrezzatura di alta qualità, dispositivi medici certificati in classe II^, la biorisonanza, non solo analizza il corpo per la disarmonia fisiologica e patologica, ma lo armonizza dolcemente.

Il campo di applicazione della biorisonanza è molto ampio e  spazia dal medico al veterinario. 

– le allergie e le intolleranze, i processi infiammatori, i casi di dolore, il recupero da infortuni sportivi, i reumatismi, l’emicrania e la cefalea, etc.

– stanchezza, stress, disturbi del sonno, problemi di concentrazione o di apprendimento, il fumo e la sua dipendenza, la debolezza immunitaria, etc.

– sovraccarico di tossine ambientali, disordini derivanti dai materiali dentali, effetti causati da un uso improprio di farmaci, effetto sul corpo dei campi elettromagnetici.

error: Content is protected !!